IL NOSTRO PARCO MACCHINE

Dal 2004 abbiamo iniziato un processo di rinnovamento ed innovazione investendo in moderni macchinari. Attualmente possiamo contare su una ventina di macchine utensili sia a controllo sia tradizionali garantendo la possibilitÓ di effettuare anche lavorazioni difficili e dispendiose da realizzare con controlli numerici e, viceversa, lavorazioni complesse ottenibili solo con controlli numerici.

REPARTO FORATURA

Disponiamo di moderni centri di lavoro per foratura fino a 2000x3000mm in un unico piazzamento. Le dimensioni dei pezzi lavorabili possono tuttavia essere superiori in funzione del tipo di pezzo e della possibilità di piazzamenti in pi¨ riprese. Disponiamo inoltre di trapani radiali per forature su pezzi di caldareria fino a 3500x3500mm e per le operazioni complementari ai pezzi lavorati sui centri di lavoro. Per un elenco completo di tutte le caratteristiche delle macchine del reparto premi qui.

Q.tà Macchina Utensili Caratteristiche
n.1 Centro di lavoro Bergonzi COSMOS30 Asse X 3000mm - Asse Y 2000mm - Asse Z 700mm
Passaggio tra le colonne 2100mm
Attacco mandrino ISO50 DIN69871 4000 giri/min
Pressione lubrorefrigerante 35bar
Peso massimo ammissibile 6000 kg
Controllo Numerico SELCA S4040
Cambio utensile a 16 posizioni
n.2 Centri di lavoro Bergonzi STRATOS 20L Asse X 2000mm - Asse Y 1700mm - Asse Z 450mm
Passaggio tra le colonne 1800mm
Attacco mandrino ISO40 DIN69871 5000 giri/min
Pressione lubrorefrigerante 15bar
Peso massimo ammissibile 3000 kg
Controllo Numerico SELCA S4040
Cambio utensile a 16 posizioni
n.1 Centro di lavoro Bergonzi SYNTESIS1500 Asse X 1500mm - Asse Y 1100mm - Asse Z 200mm
Passaggio tra le colonne 1200mm
Attacco mandrino ISO40 DIN69871 2500 giri/min
Pressione lubrorefrigerante 10bar
Peso massimo ammissibile 1500 kg
Controllo Numerico ICEM401
n.1 Foratrice SASS TCN65 Asse X 2000mm - Asse Y 1500mm- Asse Z 600mm
Passaggio tra le colonne 2200mm
Attacco mandrino ISO50 DIN69871 1800 giri/min
Pressione lubrorefrigerante 10bar
Peso massimo ammissibile 4000 kg
Controllo Numerico ICEM402
n.2 Trapani radiali GiEffeDi R55 2000 Sbraccio 2000mm
VelocitÓ 30-1200 giri/min
Diametro massimo di foratura 55mm
n.2 Trapani radiali GiEffeDi R551600 Sbraccio 1600mm
VelocitÓ 30-1200 giri/min
Diametro massimo di foratura 55mm
n.1 Trapano radiale MAS VO50 Sbraccio 1800mm
VelocitÓ 28-2500 giri/min
Diametro massimo di foratura 50mm

REPARTO TORNITURA

Il reparto di tornitura dispone di torni paralleli tradizionali e di torni verticali sia a controllo sia tradizionali. I torni paralleli permettono la lavorazione di pezzi fino ad una lunghezza di 5000mm e di 6000mm rispettivamente per diametri fino a 800mm e fino a 1040mm. I torni verticali, usati per operazioni di sgrossatura e semifinitura, permettono la lavorazione di diametri fino 2000mm con altezza 1100mm. Per un elenco più esaustivo delle caratteristiche dei nostri torni premi qui.

Q.tà Macchina Utensili Caratteristiche
n.1 Tornio verticale FRORIEP Diametro massimo tornibile 2000mm H1000mm
Peso massimo ammissibile 6000 kg
n.1 Tornio verticale PENSOTTI Diametro massimo tornibile 1800mm H700mm
Peso massimo ammissibile 4000 kg
n.1 Tornio verticale KOLOMNA1400 Diametro massimo tornibile 1370mm H800mm
Peso massimo ammissibile 3500 kg
Controllo numerico ECS1802
n.1 Tornio parallelo PBR700 Diametro massimo tornibile 1040mm x 5000mm
Diametro massimo tornibile sottotesta 1470mm
Peso massimo ammissibile 8000 kg
n.1 Lunetta a sella diametro 1040mm
n.1 Lunetta diametro 850mm
n.1 Lunetta diametro 560mm
n.1 Tornio parallelo PBR450 Diametro massimo tornibile 690mm x 6000mm
Diametro massimo tornibile sottotesta 830mm
Peso massimo ammissibile 6000 kg
n.1 Lunetta diametro 550mm
n.1 Lunetta diametro 350mm

REPARTO FRESATURA

Sui centri di lavoro a controllo numerico possiamo lavorare in un unico piazzamento pezzi fino a 2000x3000x700mm; queste dimensioni lavorabili possono comunque essere incrementate qualora il pezzo possa essere piazzato in più riprese. Per ulteriori informazioni sul reparto fresatura premi qui.

Q.tà Macchina Utensili Caratteristiche
n.1 Fresatrice FIL Asse X 3000mm - Asse Y 1500mm- Asse W 1000mm
Testina Asse Z 700mm
Cono attacco mandrino ISO50 DIN69871 2000 giri/min
Pressione lubrorefrigerante 10bar
Peso massimo ammissibile 4000 kg
Controllo Numerico ECS2301
n.1 Alesatrice Cerutti ABC Asse X 1200mm - Asse Y 900mm - Asse Z 1000mm
Peso massimo ammissibile 3000 kg
Attacco mandrino Cono Morse 5

  • INFORMATIVA PRIVACY

    Ai sensi dell’art.13 D. Lgs. N.196/2003 (di seguito T.U.), ed in relazione ai dati personali di cui l’Officina Meccanica A. Puricelli srl entrerà in possesso, La informiamo di quanto segue:

    FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

    I dati personali saranno trattati nell’ambito della normale attività dell’azienda secondo le seguenti finalita:
    a) finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela (es. acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, esecuzione di operazioni sulla base degli obblighi derivanti da contratti conclusi con la clientela, ecc.);
    b) finalità derivanti da obblighi di legge, da regolamenti, da normative comunitarie, da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo;
    c) finalità promozionali o di vendita diretta di prodotti o servizi;

    MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

    Il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate dall’art.4 comma 1 lett. A) T.U.: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione cancellazione e distruzione dei dati.
    Le operazioni possono essere svolte con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati.
    Il trattamento è svolto dal titolare e/o dagli incaricati del trattamento.

    CONFERIMENTO DEI DATI

    Il conferimento dei dati personali comuni, sensibili e giudiziari è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1.

    RIFIUTO DI CONFERIMENTO DEI DATI

    L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire dati personali nel caso di cui al punto 3 comporta l’impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto 1.

    COMUNICAZIONE DEI DATI

    I dati personali possono venire a conoscenza degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 1 a collaboratori esterni, soggetti operanti nel settore e, in genere, a tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità indicate nel punto 1.
    I dati saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, in Italia o all’esetero, per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge.
    I dati personali potranno essere pertanto comunicati alle seguenti tipologie di soggetti: studi commerciali, studi legali, corrieri, agenti e rappresentanti, banche, studi tecnici i cui nominativi sono conoscibili rivolgendosi agli uffici amministrativi del titolare del trattamento.
    I dati verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati e anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge nonché per future finalità commerciali.

    DIRITTI DELL’INTERESSATO

    L’art. 7 T.U. conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno dei propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; l’interessato ha diritto di avere conoscenza dell’origine dei dati, della finalità e delle modalità del trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; il titolare ha il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati.

    TITOLARE DEL TRATTAMENTO

    Titolare del trattamento è l'ing. Samuele Puricelli titolare dell’Officina Meccanica A. Puricelli srl con sede in Fagnano Olona (VA) Via Milazzo n.25/27, Tel. 0331 617490, Fax 0331 610450, e-mail info@meccanicapuricelli.it.

    Scarica informativa